Hemolytic Uremic Syndrome

    “Case report su Retina Pediatrica: un raro caso di SEU con coinvolgimento oculare”

        L. Specchia, G. Catena, P. Capozzi, M. Stortini, R. Santecola, L. Buzzonetti

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù -ROMA

  • OBBIETTIVI: Descrivere un raro caso pediatrico di Sindrome uremico emolitica con importante coinvolgimento oculare.
  • MATERIALI E METODI: Una bambina affetta da SEU è seguita da un team multidisciplinare composto da neurologi, neuroriabilitatori, oculista e ortottista. Ha presentato acutamente DR essudativo in un occhio e occlusione arteriosa retinica nell’altro. E’ stata sottoposta a terapia medica e laser.
  • RISULTATI: La stabilizzazione del quadro retinico è avvenuta gradualmente. La funzione visiva residua consente un sufficiente contatto visivo con capacità di localizzazione spaziale e inseguimento.
  • CONCLUSIONI: Il coinvolgimento oculare nella SEU è una rara espressione di un’ancora più rara malattia. Gli esiti possono essere molto invalidanti. E’ consigliabile stretto monitoraggio oculistico dei pazienti affetti da SEU.